Domenica 27 Maggio avrà luogo la 22esima edizione di “Cortili Aperti”, iniziativa diffusa a livello nazionale e promossa dall’ Associazione Italiana Dimore Storiche (sezione Puglia) in collaborazione con l’assessorato alla Cultura del Comune di Lecce. Uno degli appuntamenti della primavera leccese più atteso perché per un giorno il centro storico si apre a scenari insoliti, ad un fermento inconsueto, a spettacoli, concerti, gente e colori. Lo attendiamo per la sua straordinarietà, perché lascia a bocca aperta e ogni anno mostra qualcosa di nuovo.
Un’esplosione di bellezza, un’unica giornata in cui corti e cortili di dimore signorili e chiese storiche aprono le loro porte per mostrare ai visitatori scorci inaccessibili, fregi e stemmi nobiliari nascosti da cascate di bouganville, glicine e gelsomini. Piccoli e grandi tesori di architettura, arte e storia, che rendono Lecce un vero e proprio gioiello, faranno anche da palcoscenico a numerosi spettacoli di musica e cultura che animeranno il centro storico per tutto il giorno fino a sera.
Approfittiamo di questa fantastica cornice per aprire le porte della nostra piccola struttura. Certo, noi non abbiamo un cortile da vantare (e ci piacerebbe!) tuttavia il nostro piccolo pozzo fiorito è pronto ad accogliere quanti di voi verranno a trovarci, per conoscerci o per curiosità, e per bere insieme un bicchiere di vino.
Appuntamento domenica 27 Maggio, presso “Li Suluri” dalle ore 18 alle 21.
Vi aspettiamo!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: